logo banner top

Rivisitazione Commissioni Paritetiche art. 26    Comunicazione del Signor Capo del Dipartimento del 12 agosto 2022    Congedo di paternità e parentale nella Polizia Penitenziaria - la circolare applicativa    Mentre il medico studia i detenuti e la Costituzione muoiono - Comunicato stampa    Interpello per l'assegnazione del personale di Polizia Penitenziaria presso il DAP - Graduatoria provvisoria    Interpello per l'accesso all'USPEV. - Personale di Polizia Penitenziaria ruolo Agenti-Assistenti - Graduatoria provvisoria    Messaggio INPS del 5 agosto 2022 - Permessi 104 e congedi straordinari    Accordo F.E.S.I. 2021 - Pagamento    Interpello per l'accesso al corso di formazione per istruttori di guida del Corpo    Interpello Accesso al GOM - Riapertura termini per la partecipazione    Scuola di perfezionamento per le Forze di Polizia- 118° Corso    Il DAP si costituisce parte civile, bene! Ma ora fermare le aggressioni! - Comunicato stampa    Proroga del servizio di copertura assicurativa di rimborso delle spese sanitarie per il personale A.P. iscritto all'Ente Assistenza    Banda Musicale del Corpo di Polizia Penitenziaria - Incontro con l'Amministrazione    P.C.D. 27.07.2022 - Commissione art.26 c.2 DPR 395-95 - Qualità e funzionalità del Vestiario    Interpello Nazionale anno 2021 - Scadenza 31 ottobre 2021 - Ruoli non direttivi    D.Lgs. 30.06.2022, n. 105 - Congedo di paternità e parentale: tutele più ampie per la conciliazione vita-lavoro    Criteri elargizione sussidi personale Amministrazione Penitenziaria    P.D.G. 29.07.2022 - Gruppo di Lavoro finalizzato esame schema ANQ    Mobilità a domanda interpello ordinario anno 2021 - Ruolo agenti-assistenti    DPCM 22.06.2022 n. 102 - Modifiche al regolamento di riorganizzazione del Ministero della giustizia    Basta agressioni alla Polizia Penitenziaria!    Carriera dei funzionari – Individuazione dei posti di funzione - II riunione    Violenta aggressione, nel carcere di Noto, agli agenti della Polizia Penitenziaria    Il 18 marzo l'Anniversario di Fondazione del Corpo di Polizia Penitenziaria    Primo Dirigente di Polizia Penitenziaria - Scrutinio per merito comparativo    28.07.2022 - Revisione piante organiche del Corpo di Polizia Penitenziaria relative al personale appartenente alla Carriera dei funzionari - Convocazione    Assegnazione in prima nomina degli agenti di Pol.Pen. del 180° corso    COVID e carcere - L'emergenza si ripresenta - De Fazio a Radio Carcere    Rinnovo Gruppo di Lavoro finalizzato all'esame dello schema di nuovo Accordo Nazionale Quadro di cui alla ipotesi del 10 -11 aprile 2017    Polizia Penitenziaria - interpello 2021 (scadenza 31.10.2021) la mobilità    180° Corso - Procedure di assegnazione in prima nomina degli agenti    Circuito media sicurezza- Direttive per il rilancio del regime penitenziario e del trattamento penitenziario    Accordo Nazionale Quadro – Al via il confronto    Bene cattura evaso da Como, ma i problemi rimangono - Comunicato stampa    Sale ancora contagio da Covid-19, ma non si aggiorna protocollo di sicurezza    Concorso n. 583 posti V. Sovrintendenti - Pubblicazione graduatorie definitive    Legge 29.06.2022 n. 79 - Incremento dotazione organica con Assunzioni straordinarie 270 unità agenti P.P.    Esiti commissione ricompense - Seduta del 14 luglio 2022    Attuazione dell'art. 13 del PCD 6 agosto 2021 nei riguardi del personale delle sedi di servizio soppresse    Consiglio di Amministrazione - seduta del 13.7.2022    Il 41-bis e la doppia morale del DAP - Comunicato stampa    Implementazione delle risorse umane presso Ufficio III della DGPR    DGMC - Schema Decreto del Ministro della giustizia recante modifiche al Decreto del Ministro della giustizia    Livorno interpello anno 2021 - Richiesta di adesione al servizio di missione    Scritte intimidatorie alla sede UIL Sicilia, la solidarietà della UILPA PP - Comunicato stampa    Servizio di copertura assicurativa complementare integrativa a favore del personale della Polizia Penitenziaria, della Polizia di Stato e della Guardia di Finanza e personale giuridicamente equiparato e relativi familiari.    Bozza circolare circuito media sicurezza    Scrutinio per merito comparativo a 1424 posti (1242 uomini; 182 donne) per la nomina a vice sovrintendente del Corpo di Polizia Penitenziaria    Comunicazione del Capo del Dipartimento    Riunione comitato di Indirizzo Ente Assistenza - Incontro del 5 luglio 2022    Concorso pubblico per l'esame di 120 allievi commissari della carriera dei funzionari del Corpo di Polizia Penitenziaria    Chiusura temporanea SFAP di Portici - Mobilità provvisoria del Personale del Corpo di Polizia Penitenziaria presso altri sedi    Vice Ispettori Polizia Penitenziaria - Concorso per 411 posti ruolo maschile e femminile - Visualizzazione atti prova di esame    Procedura di interpello rivolta ai funzionari del Corpo di Polizia Penitenziaria con la qualifica di dirigenti e dirigenti aggiunti, per il conferimento delle funzioni di Comandante di reparto presso istituti penitenziari di primo e secondo livello    Allievi Agenti polizia penitenziaria - Concorso per 1.758 posti ruolo maschile e femminile - Rinvio pubblicazione prova di esame    Nei primi sei mesi dell’anno 24% di aggressioni in più alla Polizia penitenziaria - Comunicato stampa    Saluto del Vice Capo Dipartimento Dott. Carmelo Cantone    05.07.2022 - Comitato di indirizzo dell'Ente di assistenza    Polizza assicurativa per il personale Comparto Funzioni Centrali    Evade detenuto dall’ospedale di Salerno, ripreso dalla Penitenziaria - Comunicato stampa    Concorso interno per titoli a complessivi n°691 posti per la nomina alla qualifica iniziale del ruolo degli ispettori - conservazione sede di servizio    Concorso interno a 691 posti qualifica iniziale Ruolo Ispettori Corpo di Pol Pen - Comunicazione rinunce da parte del personale    Cartabia e Colao firmano Memorandum ‘Lavoro Carcerario’ - De Fazio (UILPA PP), bene, ma con quale personale?    Mattarella riceve Capo DAP, ma gli operatori ne sono all’oscuro    PNRR 2, assunzioni irrisorie per la Polizia penitenziaria    VII corso allievi vice ispettori - Rimborso viaggi    Implementazione risorse umane presso la D.G.D.T. - Supporto informatico - Ricognizione di disponibilità    Trasferimento Banda Musicale del Corpo di polizia penitenziaria    Trasferimento all'UEPE - La UILPA PP vuole vederci chiaro    Procedura di assegnazione definitiva al contingente minorile ed impiegato nelle sedi extramoenia del DGMC    Risorse umane presso Ufficio del Capo Dipartimento - Ufficio IV - Affari Legali . Ricognizione di Disponibilità    Carmelo Cantone Vice Capo del DAP, gli auguri della UILPA PP    A Roma il VI Congresso Uilpa Polizia Penitenziaria - Interviste    DGMC - Procedure di assegnazione definitiva del personale - Nota UIL    Decreti Interministeriali relativi al fondo per lo specifico compenso di cui all'art.45 C.11 D.lgs. 95-2017    Promozione alla qualifica di sostituto commissario del Personale maschile e femminile del Corpo di Polizia Penitenziaria    Interpello nazionale personale Pol. Pen. ruoli non direttivi anno 2021 - Graduatoria definitiva    UILPA PP, De Fazio confermato Segretario Generale - Ex Capo DAP, Dino Petralia, sarà invitato permanente    Saluto del Vice Capo del Dap - Dr. Roberto Tartaglia - 21.6.2022    VI Congresso Nazionale - De Fazio alla politica, costituitevi!    Fornitura insegne di qualifica Polizia Penitenziaria    Accordo sindacale FF.PP. triennio 2019-2021 - Circolare esplicativa    Scuola Internazionale di Alta Formazione di Caserta. Corso di specializzazione    Decreto del Presidente della Repubblica 20 aprile 2022, n. 57 - comunicazione pubblicazione    Evasione Treviso - UILPA PP al TGR Veneto    Soggiorno estivo presso l'Istituto di Istruzione "Salvatore Rap" Verbania, riservato al personale in servizio - anno 2022.    Triplice evasione a Treviso, un detenuto ancora in fuga    De Fazio, arrestare la fuga dalle carceri    Scrutinio per merito comparativo a 270 posti per la nomina a vice sovrintendente del Corpo di Polizia Penitenziaria . Decorrenza 1° gennaio 2019.    Servizio di Polizia Stradale - Aggiornamenti dal DAP    20.06.2022 - Banda Musicale - Convocazione    Graduatoria definitiva relativa all'interpello Nazionale anno 2021 riservato al Personale del Corpo di Polizia Penitenziaria    Cremona, la spia di un sistema da cambiare - Giustizia Caffè    Cremona, nuova protesta con incendio in carcere: 80 detenuti evacuati, due in ospedale    Detenuti appiccano fuoco a Cremona, 80 evacuati    Interventi di miglioramento delle caserme per il personale di Polizia penitenziaria    Cinofili: 7° Corso per conduttori privi di cane    Concorso per 411 allievi vice Ispettori polizia penitenziaria - Pubblicazione risultati prova preliminare    Contratto - Pubblicato in Gazzetta

La scrivente Organizzazione Sindacale ritiene doveroso e fondamentale affrontare la questione degli invii presso i locali nosocomi di cui all'oggetto in modo risolutivo, tenuto conto che dall'analisi dei dati statistici emergerebbe un quadro negativo sul versante dell'assistenza e delle prestazioni sanitarie all'interno della struttura penitenziaria bolognese.

Il trend negativo evidenzia che dal 01.01.2022 al 30.06.2022 la Casa Circondariale di Bologna ha effettuato ben oltre 500 visite ambulatoriali programmate e oltre 200 detenuti  sono dovuti ricorrere in VIA D'URGENZA alle cure dei nosocomi locali ai sensi dell’art. 17 DPR 230/2000.

Se poi tali dati vengono incrociati con il numero di utenti presenti presso l’istituto  bolognese (circa 770) il quadro è davvero preoccupante, poiché certifica un sistema sanitario che presenta grossissime imperfezioni sul versante della medicina preventiva, tenuto conto che solo poche decine di questi invii urgenti attraverso il numero di emergenza 118 si sono poi tramutati in un ricovero del soggetto detenuto con relativo piantonamento.

Non vi è dubbio che i detenuti devono usufruire dell'assistenza sanitaria secondo le disposizioni della vigente normativa e che l'assistenza deve essere prestata all'interno degli istituti penitenziari, salvo quanto previsto dal secondo comma dell'articolo 11 della legge, ma è pur vero che questi dati dimostrano che si è di fronte ad una politica di gestione e di assistenza sanitaria poco efficiente ed un uso smodato della norma di riferimento, che presuppone l'invio immediato dei detenuti all'esterno della struttura penitenziaria solo in urgenza e per gravi ed imminente pericolo di vita.
                 Riteniamo che non sia nostro compito trovare le soluzioni adatte ad una siffatta gestione, ma è importante che si trovi con fermezza e sollecitudine una soluzione alla questione posta. Sarebbe auspicabile tralasciare gli interessi di parte sottesi, visto che trattasi di un costo troppo esoso sia in termini di spesa sanitaria, che ricade sulla collettività, che di impiego di risorse umane; in particolare si fa riferimento alla Polizia Penitenziaria che si vede costretta ad operare in contesti ospedalieri ove non è facile garantire adeguati condizioni di sicurezza.

In questi ultimi mesi siamo davvero preoccupati per il dilatarsi a dismisura di un fenomeno che rischia di diventare pericoloso anche per i cittadini.

Infatti, tutta una serie di patologie di cui sono affetti i detenuti curabili tranquillamente all’interno del Penitenziario, vengono soddisfatte con l’invio presso gli Ospedali di Bologna; tutto ciò comporta seri problemi organizzativi connessi con la grave carenza di Poliziotti Penitenziari che devono assicurare l’accompagnamento degli stessi, tanto che si arriva sempre più spesso a sguarnire in maniera pericolosa le sezioni detentive e tutta la struttura penitenziaria. Inoltre, tale situazione sta consentendo ad numero sempre più consistente di detenuti - tra cui anche quelli con fine pena abbastanza lunghi - di uscire dal carcere quando lo desiderano, anche per problemi fisici minimi a tutte le ore della giornata, in particolare quelle serali e notturne.

Cosi assistiamo a processioni di detenuti che vengono tradotti presso i vari ospedali della zona per una semplice patologia; è sufficiente che un detenuto dichiari di aver ingerito una batteria o un pezzo di lametta che puntualmente ce lo ritroviamo in visita urgente.

Si può ben capire che questo modus operandi potrebbe essere sfruttato da qualche malintenzionato senza scrupoli e senza nulla da perdere, per provare ad organizzare azioni violente ed eclatanti (evasioni), anche attraverso aiuti esterni, che potrebbero avere epiloghi tragici non solo per il personale di scorta, ma anche per la popolazione civile che avrebbe l’unico torto di trovarsi nel posto sbagliato nel momento sbagliato.

In questo sforzo congiunto questa O.S. chiede al Direttore dell’Istituto, al Direttore dell’Ausl, al Dirigente Sanitario dell’Istituto ma anche alle altre Autorità, di interessarsi della vicenda al fine di richiedere alle parti in causa uno sforzo ed un senso di responsabilità maggiore, affinché si cerchi, per quanto possibile, di ridurre sensibilmente il via vai oramai giornaliero  tra carcere e nosocomi cittadini. Auspichiamo, pertanto, di trovare nel breve futuro risoluzioni a detta problematica per evitare che, in mancanza di provvedimenti seri, potremmo ritrovarci nel prossimo futuro a commentare eventi tragici già accaduti in diversi Istituti della Repubblica ormai di dominio pubblico.

In attesa di provvedimenti a questo nostro “grido d’allarme” da parte di tutte le Autorità in indirizzo si porgono distinti saluti.

 

Allegati:
Scarica questo file (Oli_20220726082801.pdf)Riscontro Direzione[ ]32 kB
Scarica questo file (Prot. 012.pdf)Prot. 012.pdf[ ]129 kB

Ritrovaci su Facebook

facebook emilia

Iscriviti alla UIL

iscriviti adesso alla uil

Servizi UIIL

serviziuil Enti Ital serviziuil Enti Caf

serviziuil Enti Adoc serviziuil Enti Uniat

serviziuil Enti Arcadia serviziuil enti Mobbingstalking

Link utili

logo uillogo uilpalogo giustizialogo polizia penitenziaria

logo eap

 

Pubblica Amministrazione

rassegna stampa

Convenzioni per gli iscritti

convenzioni per gli iscritti

Notizie dalla UIL

E-Mail (@polpenuil.it)

Accedi a Aruba WebMail

La tua email con noi?
Clicca qui è gratis!

Qui le Istruzioni per l'uso

Chi è online

Abbiamo 109 visitatori e nessun utente online