logo banner top

Signor Direttore,

                          con l’arrivo delle temperature rigide stiamo registrando numerose lamentele dal Personale di Polizia Penitenziaria circa le temperature basse presenti in tutti i posti di servizio e soprattutto nella caserma Agenti.

              A quanto ci viene riferito molto spesso, durante la giornata, risultano addirittura spenti.

              Oltre alla temperatura degli ambienti manca, come al solito, l’acqua calda ed il Personale è costretto a farsi la doccia o al mattino prestissimo o di sera tardi nonostante il Personale accasermato paga, tra l’altro, anche oneri per i combustibili ed energia

              Naturalmente tale problematica ricade anche sulla popolazione detenuta che non riescono a farsi una doccia calda e che quotidianamente si lamenta con il Personale in servizio richiedendo coperte in più.

                           Per quanto sopra si sollecita la Direzione affinché faccia intervenire i tecnici per ripristinare un microclima adeguato in tutti gli ambienti ed in attesa di riscontro si porgono distinti saluti.   

Allegati:
Scarica questo file (Prot. 034.pdf)Prot. 034.pdf[ ]107 kB
Scarica questo file (riscontro acqua calda .pdf)riscontro acqua calda .pdf[ ]56 kB

Ritrovaci su Facebook

facebook emilia

Iscriviti alla UIL

iscriviti adesso alla uil

Servizi UIIL

serviziuil Enti Ital serviziuil Enti Caf

serviziuil Enti Adoc serviziuil Enti Uniat

serviziuil Enti Arcadia serviziuil enti Mobbingstalking

Link utili

logo uillogo uilpalogo giustizialogo polizia penitenziaria

logo eap

 

Pubblica Amministrazione

rassegna stampa

Convenzioni per gli iscritti

convenzioni per gli iscritti

Notizie dalla UIL

E-Mail (@polpenuil.it)

Accedi a Aruba WebMail

La tua email con noi?
Clicca qui è gratis!

Qui le Istruzioni per l'uso

Chi è online

Abbiamo 79 visitatori e nessun utente online